Normative.

In Italia le Direttive Comunitarie per la gestione dei rifiuti di pile ed accumulatori e dei RAEE sono state recepite rispettivamente mediante l’emanazione del D.lgs. 188/08 e del D.lgs. 151/05.

Entrambe individuano nei soggetti che per primi immettono sul territorio nazionale il bene anche la responsabilità della gestione dei rifiuti da essi derivati.

Pertanto spetta ai Produttori/Importatori garantire la raccolta, il trattamento ed il riciclo del prodotto quando giunge a fine vita. Per fare questo sono chiamati necessariamente ad istituire o a rivolgersi a Sistemi individuali o collettivi di raccolta, trattamento e riciclaggio, finanziandone l’attività.

D.lgs.151/05

D.lgs.188/08